News

Puglia: La rivolta delle Partite Iva, su Facebook i commercianti uniscono le forze!

PUGLIA: I possessori di Partita Iva, veri e propri eroi che quotidianamente si assumono la responsabilità ogni mattina di produrre ricchezze per il paese, non percepiscono stipendio da dipendente, non percepiscono tredicesima, nè ferie pagate o giornate per assenza di malattia.

Tutto ciò anziché essere premiato dallo Stato viene punito costringendo imprenditori di PMI a pagare tasse in modo sproporzionato. Per questo motivo i possessori di Partita Iva si sono riuniti sui Social sotto un’unica bandiera apolitica, il gruppo si chiama” Partite Iva per cambiare” e conta già migliaia di iscritti.

Il promotore di questa iniziativa è un imprenditore della provincia di Bari, e da quando ha aperto il gruppo social, le iscrizioni si sono moltiplicate a vista d’occhio.  L’unione fa la forza…. migliaia di utenti imprenditori lamentano la pressione fiscale che supera la media europea, addirittura il 70% del fatturato, e rende difficile la vita da migliaia di attività commerciali.

A tutti loro, noi della Redazione di “Lecce e Basta” ci uniamo in solidarietà, nell’auspicio che la politica attuale possa aiutare le piccole e medie imprese ed aprire gli occhi davanti ad un problema che compromette gravemente l’economia del paese, l’occupazione e che influisce sui costi dei prodotti e servizi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close