News

Focara di Novoli 2020, l’evento invernale più atteso del Salento

Il falò più grande del Mediterraneo

Focara 2020 di Novoli, il falò più grande del Mediterraneo

Uno degli eventi invernali più attesi del Salento, tra folklore e religiosità popolare!
Domani sera, 16 Gennaio, alle ore 20:30 verrà accesa la Focara di Novoli, più di 20 metri di tralci di vite e rami d’ulivo daranno vita al più grande falò del Mediterraneo.
Una tradizione secolare, testimonianza di una cultura contadina che si tramanda e rinnova ogni anno nel paesino salentino in Piazza Tito Schipa, organizzato dai volontari del Comitato Festa e dalla Pro Loco di Novoli.

A completare i tre cerchi concentrici di tralci di ramoscelli ci sarà una scenografia luminosa, tutto in onore di Sant’Antonio Abate, il protettore e patrono di Novoli.

Un messaggio di pace e di speranza è quello che i cittadini vogliono trasmettere con l’accensione della Focara.

Il grande falò è meta di migliaia di pellegrini e curiosi visitatori, circondati da musica, spettacolo, fuochi d’artificio ed enogastronomia locale.

Sul palco allestito nella piazza del comune salentino si esibiranno l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta e il cantante Clementino.

Il presidente Fernando D’Agostino racconta: “Il fuoco che accende la Fòcara, fin dall’antichità̀, ha rappresentato un buon auspicio da affidare a Sant’Antonio Abate, una fiamma che brucia il peccato, un simbolo positivo da condividere con la Comunità“.

L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta su Telenorba (canale 10) e su TgNorba 24 (canale 180).

Clicca qui per consultare il programma completo dell’evento pubblicato su vaticano.com

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close